Puntata del 7.05.2020

Senza categoria

Puntata del 7.05.2020

conduzione: Francesca Candioli e Maria Caterina Bombarda

in studio: insegnanti del CPIA metropolitano di Bologna (Stefania); Samad Bannaq intervistato da Ignazio De Francesco; Marcello Mattè; Danila Griso.

Siamo all’inizio della quarta settimana del nostro programma quasi quotidiano, dedicato al carcere e alla cittadinanza, che andrà in onda fino al 30 giugno, in cui ci siamo dati come obiettivo quello di riprendere in mano le attività lasciate in sospeso il 23 febbraio scorso a causa dell’emergenza sanitaria: attività didattiche, rieducative e di vicinanza spirituale ai detenuti.

Iniziamo la puntata di oggi con il Centro per l’istruzione degli adulti, CPIA di Bologna, con un approfondimento di scienze sul tema dell’alimentazione e della salute, ora che è iniziata la “fase 2” della quarantena. Poi c’è un’ospite: Samad Bannaq, intervistato da Ignazio De Francesco, per raccontarci la sua storia straordinaria di detenzione e, al contempo, di emancipazione dopo il carcere (documentata anche nel film Dustur, di Marco Santarelli). Infine faremo un’incursione nelle storie con “Ponte di storie” a cura di Danila Griso, che oggi ci parla di “specchi speciali”, ovvero: vedere sé stessi con gli occhi di chi ci guarda…che in carcere è il popolo degli agenti penitenziari.

Un pensiero su “Puntata del 7.05.2020

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...