Buongiorno con Liberi dentro: sabato 25 giugno

Liberi dentro - Eduradio&Tv, Regione E-R

Clicca qui per il replay della puntata, e segui tutte le puntate su sulla app di Icaro Play!

In redazione: Caterina Bombarda, Antonella Cortese, Paolo Aleotti, Enea Flacco, Diana Bota, Fabrizio Mandreoli, Azienda USL di Bologna, Roberto Cavalieri

🎙I Servizi del sabato con Liberi Dentro-Eduradio & TV🎙

Ormai ci conoscete e anche durante il weekend amiamo farvi compagnia. Ecco tutti i Servizi del sabato che abbiamo pensato in esclusiva per voi:

✅ Novità sui corsi in carcere alla Casa circondariale di Bologna e sugli studi universitari che coinvolgeranno gli studenti iscritti alla facoltà teologica, ma anche novità per diventare tutor in alcune discipline universitarie. Ne parliamo con Fabrizio Mandreoli, presidente di Associazione Insight, di cui fa parte Eduadio&Tv, che insegna alla Facoltà Teologica dell’Emilia-Romagna

✅ Servizio Azienda USL di Bologna: prima puntata di Ginnastica da camera con un riscaldamento e allenamento total body

✅ La seconda intervista al garante regionale delle persone prive della libertà personale Roberto Cavalieri

Buongiorno con Liberi dentro: sabato 18 giugno

Liberi dentro - Eduradio&Tv, Regione E-R

Clicca qui per il replay della puntata, e segui tutte le puntate su sulla app di Icaro Play!

In redazione: Caterina Bombarda, Antonella Cortese, Paolo Aleotti, Enea Flacco, Diana Bota, Fabrizio Mandreoli, Stefano Davide Bettera

🎙I Servizi del sabato con Liberi Dentro-Eduradio & TV🎙

Anche durante il weekend siamo insieme a voi con la trasmissione che fa da ponte tra carcere e città. Ecco quali sono stati i servizi che abbiamo trattato oggi:

✅ Recentemente è stato avviato un progetto di invito alla teologia e alla filosofia presso la Casa circondariale di Bologna. Si tratta di un’esperienza che ha nel background il lavoro di molte persone e istituzioni presso la casa circondariale. Ne parliamo in questa breve intervista con Fabrizio Mandreoli

✅ Per il servizio “Parliamo di buddismo”, Stefano Davide Bettera, scrittore, filosofo e giornalista, riprende il tema della morte e del distacco nell’accezione buddista.

Puntata del 14.05.2020

Senza categoria

clicca qui per scaricare il podcast!

conduzione: Francesca Candioli e Maria Caterina Bombarda

in studio: Marco Bernardoni (presidente del Centro editoriale dehoniano), insegnanti del CPIA metropolitano di Bologna (Angela); Giuseppe Pierantoni e Danila Griso.

Eccoci giunti all’inizio della quinta settimana del nostro programma quasi quotidiano, dedicato al carcere e alla cittadinanza, che andrà in onda fino al 30 giugno, in cui ci siamo dati come obiettivo quello di riprendere in mano le attività lasciate in sospeso il 23 febbraio scorso a causa dell’emergenza sanitaria: attività didattiche, rieducative e di vicinanza spirituale ai detenuti.

Iniziamo la puntata di oggi, che cade nella Giornata di preghiera e di digiuno per l’umanità indetta dall’Alto Comitato per la Fratellanza Umana con un ospite, Marco Bernardoni, presidente del Centro editoriale dehoniano (CED), siccome per questa occorrenza le Edizioni Dehoniane hanno deciso di pubblicare un ebook sulla preghiera intitolato Dio, dove sei?

Proseguiamo poi con Angela, insegnante di scienze del Centro per l’istruzione degli adulti, con una pillola didattica sul sistema respiratorio.

Proseguiamo sul filo delle notizie che ci vengono dal mondo e dall’attualità: negli ultimi giorni, si è tanto parlato della liberazione sabato 9 aprile di Silvia Romano, la cooperante italiana rapita 18 mesi fa in un villaggio del Kenya, e poi liberata dopo un anno e mezzo di prigionia fra Kenya e Somalia. Sul filo di questa notizia che tocca il tema della carcerazione visto da un’altra angolatura: quella del sequestro forzato – che è un’altra forma non legale di privazione della libertà personale – vi presentiamo la testimonianza di Beppe Pierantoni, missionario dehoniano, rapito nel 2001 da un gruppo di fondamentalisti islamici nelle Filippine e rilasciato 6 mesi dopo.

Ci salutiamo infine con la rubrica di scrittura e lettura a cura di Danila Griso di AVOC “Ponte di Storie”, con una lettura intitolata Mentori in cui si parla di coloro che incontriamo nella nostra esperienza di vita e che rappresentano per noi i buoni o i cattivi maestri.