AAA cercasi odontoiatri per migranti e senzatetto. L’appello straordinario firmato Sokos

Liberi dentro - Eduradio&Tv, Regione E-R
Si cerca personale volontario per permettere l’accessibilità e la continuità del servizio ambulatorio odontoiatrico a servizio degli ultimi. Questo è l’appello dell’organizzazione di volontariato Sokos, che dal 1993 si occupa di fornire cure, assistenza, protezione e tutela alle persone che non riescono ad accedere al Sistema sanitario nazionale.

Sono trascorsi oramai 26 anni da quando a Bologna nasce l’organizzazione di volontariato SOKOS col fine di garantire assistenza sanitaria gratuita alle persone che non hanno accesso al sistema sanitario nazionale per motivi giuridici, amministrativi, sociali o economici. Dal 2019 grazie a un bando regionale, SOKOS ha anche avviato un ambulatorio odontoiatrico perfettamente fornito per il quale ad oggi cerca odontoiatri volontari che vogliano prestare le proprie competenze, il proprio tempo e il proprio entusiasmo a supporto dell’associazione.

Ai microfoni di Liberi dentro Eduradio&Tv Corrado Fini, presidente di SOKOS ci spiega che “l’obiettivo è quello di riuscire a rendere efficiente la struttura che abbiamo a disposizione, dando un servizio di accessibilità e continuità nel tempo che al momento non siamo capaci di garantire. Il problema è quello della carenza di operatori a fronte di una grande richiesta di assistenza sanitaria riguardante le cure odontoiatriche, che spesso sono da considerarsi un tabù siccome spesso inaccessibili per il nostro tipo di utenza, ma al tempo stesso sono molto diffuse tra le persone che vivono in condizioni di marginalità e possono avere anche conseguenze cliniche molto gravi”.

Una struttura pienamente efficiente

“La struttura è perfettamente in regola – ha aggiunto Fini – funzionante e in grado di offrire un ottimo livello di possibilità tecniche. Abbiamo alcuni volontari che già lavorano in altre strutture per cui non riescono a garantire una frequenza tale da smaltire la lista di attesa che si è creata in questo periodo” .

Dal 2014 Associazione SOKOS è operativa presso l’attuale sede nel quartiere di Corticella in via Gorky 12 fornita dal Comune di Bologna ad uso gratuito. Grazie a una convenzione con l’AUSL di Bologna sono coperte le spese di gestione delle attività, mentre la strumentazione per le visite specialistiche è tutta di proprietà dell’associazione ossia acquistata con fondi privati dei soci.

L’associazione offre visite di medicina di base e specialistiche, tra cui ginecologia, dermatologia, fisiatria, psicologia, neurologia, psichiatria, nefrologia, ortopedia, chirurgia vascolare. In convenzione con ANT, da diversi anni, è attivo un efficace servizio di prevenzione e screening di ginecologia oncologica. È disponibile anche un laboratorio per le analisi di base del sangue e una piccola farmacia che viene periodicamente rifornita grazie a donazioni private e al servizio di raccolta farmaci dell’Ospedale Maggiore, del Banco Farmaceutico e di Last minute Market.

Per adesioni di volontari: si può telefonare a 051.0416380, mobile: 348.6353294 – 348.6353323. Email: info@sokos.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...