Buongiorno con Liberi dentro: mercoledì 22 giugno

Liberi dentro - Eduradio&Tv, Regione E-R

Clicca qui per il replay della puntata, e segui tutte le puntate su sulla app di Icaro Play!

In redazione: Caterina Bombarda, Antonella Cortese, Paolo Aleotti, Enea Flacco, Diana Bota, Matteo Zuppi, Psicoradio, Cosima Buccoliero

🎙 Liberi Dentro-Eduradio & TV: la radio per il carcere🎙

Torniamo oggi con un nuovo appuntamento dalla trasmissione che fa da ponte tra carcere e cittadinanza. Vediamo insieme quali sono stati i temi affrontati in puntata:

✅ Abbiamo intervistato Matteo Maria Zuppi sul suo incarico nuovo alla presidenza della CEI: «La Chiesa parla a tutti»

✅ Le dieci crisi umanitarie in Africa che il mondo ignora

✅ Anche oggi siamo a colloquio con i redattori e i tutor di Psicoradio, una radio che non è solo una radio come ci raccontava ieri Cristina Lasagni, responsabile del progetto. Tra i redattori anche persone in cura presso il Dipartimento di salute mentale di Bologna, ascoltiamoli!

📌 Non perdete inoltre la terza e ultima parte dell’intervista a Cosima Buccoliero, condirettrice, vice direttrice, direttrice a Milano del carcere modello di Bollate, direttrice di Opera, poi del minorile Beccaria, e oggi reggente del circondariale Lorusso e Cotugno a Torino.

Ci parla del suo libro “Senza sbarre – storia di un carcere aperto”. Ci siamo lasciate con un’osservazione su quanto poco le persone libere conoscano il carcere e quanto sia necessario invece renderlo noto. Inoltre, ci parla della solitudine del carcere delle persone detenute ma anche di chi ci lavora

Per seguire tutti i servizi su YouTube potete cliccare su questo link: https://www.youtube.com/channel/UCZR4JXNnQa4zbkhpL2JycTQ

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...